Molto più che solo whale watching Li vedi lì, a pochi metri da te e ti rendi conto di tante cose e ti domandi: cosa abbiamo noi uomini più di loro?

I commenti dei partecipanti alle crociere Tethys nel Santuario delle balene in Mediterraneo

Avete mai visto un capodoglio? L’avete mai visto riemergere e sostare in superficie per riprendere fiato, per poi ripartire verso le profondità del mare a caccia di calamari e scomparire mostrando la sua poderosa coda? E le stenelle? Bellissime e velocissime mentre mostrano al loro abilità nel nuoto saltando fra le onde e sotto la prua della barca? E infine, avete mai visto una balenottera? Grandissima, col suo potente getto, lasciare quelle enormi “impronte” in acqua per poi salutarvi mostrando il ventre bianco!? Beh, dopo una settimana sulla Pelagos io posso dire: ”Si l’ho visto!!”, e mi sono divertito un mondo!!

Manuel22, studente di Biologia Marina, Reggio Calabria

Questa settimana Su Pelagos è stata una delle più belle esperienze della mia vita. Non solo ho avuto l’opportunità di vedere degli animali meravigliosi ma ho anche incontrato delle persone di cui non mi dimenticherò mai. Grazie allo staff per tutto!

Bianca

Li vedi lì, a pochi metri da te e ti rendi conto di tante cose. Respirano, esattamente come te… giocano, esattamente come te….vivono, proprio come te!  E allora ti domandi, cosa abbiamo noi uomini più di loro? Assolutamente nulla. Siamo delle scimmie un po’ evolute che credono di possedere il mondo intero e di poterlo utilizzare come meglio ci piace. Ricordiamoci però che non siamo soli! E il modo migliore di sfruttare la nostra “evoluzione” è proprio quello di salvaguardare, non distruggere (…) Ringrazio tutti i miei compagni di avventura… loro sono quelle persone che dentro quegli occhi selvatici ci hanno guardato, e il messaggio a loro è arrivato, trasformandosi in passione, ma soprattutto in voglia di cambiare qualcosa, per noi uomini ma soprattutto per loro, creature magnifiche del nostro mare.

Alessandrastudentessa di Biologia Marina, Italia

Non si può paragonare un avvistamento in mare aperto alla vista (anche se magari più comoda e facile) dei cetacei in cattività. Anche solo la vista di sfuggita di una piccola cresta nel blu del mare mi ha emozionata moltissimo, per non parlare di quando gli animali hanno saltato e ci hanno permesso  di vederli completamente. Adoro gli animali e questa settimana ho potuto dedicarla completamente a loro.

Sofia19, studentessa di Medicina, Gossolengo (PC)

Esperienza incredibile poter vedere questi magnifici animali liberi nel loro elemento. Pur essendo un profano di biologia marina, sicuramente è cresciuta la mia sensibilità sulle problematiche di preservazione ambientali e sui cetacei. Peccato che il presunto progresso ci stia portando nella direzione opposta (…). Nel mio piccolo cercherò di portare avanti piccoli cambiamenti nella mia vita più in sintonia con il meraviglioso mondo scoperto.

Salvatore42, Torino

Mi è piaciuto di più le balenottere e sono stata molto bene e mi sono divertita tantissimo. Grazie mille.

Caterina10 anni Milano

Quando sono salito su Pelagos per la prima volta, sapevo che avrei passato una settimana incredibile ma l’avventura che ho vissuto è stata decisamente superiore ad ogni aspettativa!
Ricorderò ogni singolo momento dei momenti passati quì insieme a voi, e quando all’Uni incontrerò qualche ostacolo o qualche difficoltà ripenserò alla bellezza delle stenelle, alla potenza del capodoglio, alla maestosità della balenottera e, ovviamente, alla simpatia dei globicefali…e a quel punto mi tornerà in mente il mestiere che ho sempre voluto fare e il motivo per cui sto studiando tanto: non vedo l’ora di diventare come voi.

Francesco20, studente di Biologia, Roma

Quando sono arrivato credevo che questa fosse una di quelle crociere naturalistiche in cui ti parlavano solo della sicurezza ambientale, ma in maniera petulante. Invece sono rimasto piacevolmente sorpreso dallo scoprire che invece era una esperienza del tutto diversa da quello che avevo immaginato, certo si parla della sicurezza e della conservazione dell’ambiente, ma viene esposta in un modo che ti incita a fare la tua parte.

Alessandrostudente di Biotecnologie Veterinarie, Cormano (MI)

Eccomi qui, per la seconda volta su Pelagos. Anche quest’anno le emozioni sono state tante, uniche ed indescrivibili. Grazie per la passione che sapete trasmettere e per la conoscenza che divulgate, è incredibilmente entusiasmante vivere il mare e imparare a conoscerlo. Siete fantastici!

Francesca33, Biella

Grazie a Tethys per la bella settimana in barca e dintorni. E un grazie particolare all’equipaggio, è bello stare insieme a ragazzi così educati e disponibili, ed entusiasti di stare a contatto con i cetacei e con i compagni di viaggio! Buona fortuna per le vostre ricerche

Elena37, consulente in informatica, Milano

Bellissima esperienza! Gruppo di persone molto preparate e simpatiche. Cercherò di diffondere il più possibile tutte le preziose informazioni acquisite, non vedo l’ora di essere nuovamente a bordo!

Marco33, decoratore, Milano

Settimana piena di emozioni , la mia prima esperienza in mare condivisa con persone che non conoscevo, sole, mare e vento ci hanno tenuto compagnia per tutta la settimana, emozione al mio primo capodoglio, che dire fantastico, un grazie a tutto l ‘equipaggio fantastico e al comandante  della Pelagos .

Maurizio50, Milano

Una settimana fuori dal tempo, sole, cetacei, un team dedicato di Tethys, altamente professionale e soprattutto rispettoso degli animali in natura.

MaryseFrancia

Non dimenticherò mai i fantastici paesaggi e gli animali di questo meraviglioso santuario che ho avuto la fortuna di vivere fino in fondo!

Viviana17, studente di Comacchio

Esperienza illuminante e una sensibilità verso gli animali senza eguali. Grazie a tutto l’equipaggio per la fantastica esperienza.

P.S. Si mangia alla grande 🙂

Tommaso28, Bergamo

… e se non fosse stato per Tethys, sarei ancora in “alto mare”. Mi avete aiutato a trovare la mia strada e spero di poter contribuire nel futuro a portare avanti la vostra causa – la nostra causa – con successo.

Vittoria22, studentessa di Biologia, Venezia

…so che diciotto anni fanno poca impressione, ma ho condiviso con voi tra i momenti più magici e felici della mia vita; la passione che avete per il vostro lavoro è coinvolgente e mi lascia piena di nuove idee per il futuro che voglio costruirmi.

Altea (Altie)18, studente

Leggi anche i commenti dei partecipanti internazionali (in inglese)